Bianchi affinati in legno

Bianchi affinati in legno

Vini che hanno subito durante la vinificazione un periodo di affinamento in legno che ne esalta le caratteristiche di morbidezza, speziatura e corpo.

Sono vini che possono essere abbinati con piatti più elaborati e di maggiore struttura.

Ad esempio ravioli ripieni di ricotta di capra al pesto abbinati al Bechar – Fiano di Avellino DOCG 2016 Cantine Antonio Caggiano oppure al Caiati – Pallagrello bianco Terre del Volturno IGT 2016 Alois.

Trackbacks and pingbacks

No trackback or pingback available for this article.

Rispondi